Etymologie, Etimología, Étymologie, Etimologia, Etymology
IT Italien, Italia, Italie, Italia, Italy
Comic, Cómic, Bande dessinée (B.D.), Fumetto, Comic strip

A

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

libero - inducks

(E?)(L1) http://digilander.libero.it/inducks
"Disney in Italy" is the place on the net where you can find all infos about Disney comics issues in Italy, using the data contained in the I.N.D.U.C.K.S., the great worldwide project collecting all kind of informations about Disney comics; I'm involved in the I.N.D.U.C.K.S. project as maintainer of the Italian issue file.

M

N

O

P

Puffo (W3)

Die Schlümpfe wurden im Jahr 1958, von dem belgischen Zeichner Pierre Culliford alias Peyo, ins leben gerufen.

In Island heißt der "Schlumpf" isländ. "Strumparnir".

In Italien heißt der "Schlumpf" ital. "Puffo". Und zusammen sind sie die ital. "Puffi".

(E?)(L?) https://slll.cass.anu.edu.au/sites/default/files/andc/Ozwords%20April%202012.pdf

puffometer (p.3, Apr. 2012)
...
Even for Antarctica, the base was in an extraordinarily windy place. This prompted the men to devise a "puffometer" (from "puff" [= dt. "Windstoß"] + "anemometer" [= dt. "Windmessgerä", zu griech. "ánemon" = dt. "Wind"]) to record the wind’s strongest gusts. They tried it for the first time on 15 April 1912. ‘Weather very puffy – relatively calm spells between strong gusts with thick drift’, wrote Stillwell.
...


(E?)(L?) https://it.wikipedia.org/wiki/I_Puffi_(fumetto)

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto] Peyo inventa i personaggi dei Puffi come comprimari della sua serie a fumetti "Johan & Pirlouit" (in Italia John & Solfami), pubblicata su Le Journal de Spirou dal 1952. Dopo la loro prima apparizione, avvenuta nel 1958 nella storia La flûte à six trous (in seguito ripubblicata come La flûte à six schtroumpfs), il successo dei piccoli ometti blu è tale che nel 1959 dal n. 1107 de Le Journal de Spirou si guadagnano una serie tutta loro, con storie brevi pubblicate sotto forma di mini albi. In seguito le prime avventure verranno ridisegnate con una veste grafica che renderà i personaggi più aggraziati. Le storie diventeranno più lunghe e verranno ripubblicate per intero in versione cartonata. In Italia, il primo adattamento è ad opera dell'editore Dardo a partire dal 1963 sul giornalino "Tipitì". "Johan & Pirlouit" diventano "Rolando e Tipitì" mentre gli "Schtroumpfs" vengono chiamati "Strunfi". Il nome "Puffi" apparirà nel 1965 solo grazie alla nuova edizione delle storie sul Corriere dei piccoli. La produzione di Peyo sarà lenta a causa dell'inaspettato successo che lo travolge, costringendolo suo malgrado ad abbandonare la serie di John e Solfami (che resta comunque la sua preferita) per dare maggiore spazio ai Puffi e al merchandising che ne consegue. La fama raggiungerà un livello mondiale solo negli anni '80, grazie alla produzione americana dei cartoni animati di Hanna & Barbera per ben 9 stagioni, che all'inizio prenderanno spunto dalle prime storie originali a fumetti per poi snaturare gradualmente significato e ambientazioni con l'introduzione di nuovi personaggi, alcuni dei quali verranno subito riadattati anche su carta. Dopo la scomparsa di Peyo, avvenuta nel 1992, il figlio Thierry Culliford decide di proseguire l'opera del padre con nuove storie inedite di cui cura la sceneggiatura, mentre sua madre Nine continua ad occuparsi della colorazione delle tavole.[1]. Oltre alla serie classica, uniformata con storie da 46 tavole a cadenza annuale, vengono raccolte e ristampate in varie collane le avventure brevi da 1 striscia, 1, 4 o 8 tavole già pubblicate su riviste. Nel 2017, a seguito dell'uscita nelle sale del film I Puffi - Viaggio nella foresta segreta, viene inaugurata la nuova serie "Les Schtroumpfs et le Village des Filles", il cui primo numero, intitolato "La Forêt interdite" è pubblicato anche in Italia col titolo "I Puffi e la foresta proibita".
...


(E1)(L1) http://books.google.com/ngrams/graph?corpus=22&content=Puffo
Abfrage im Google-Corpus mit 15Mio. eingescannter Bücher von 1500 bis heute.

Ital. "Puffo" taucht in der Literatur um das Jahr 1760 auf.

Erstellt: 2019-08

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z